Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

LE NOSTRE SCELTE PLASMANO IL NOSTRO DESTINO?

Secondo i Greci il Destino era qualcosa di ineluttabile, nessuno era immune al suo influsso nemmeno gli Dei immortali. Per i Buddisti il Destino o Karma è il risultato delle nostre azioni, parole e pensieri, e se queste sono buone avrai un buon destino viceversa se sono cattive avrai un cattivo Destino. Per quanto mi riguarda il Destino, in gran parte, è nelle nostre mani e possiamo orientarlo con le nostre scelte. Quello spazio di azione che Victor Frankl, il padre della Logoterapia, individua tra lo stimolo e la risposta è il nostro libero arbitrio. E' in quello spazio che rappresenta l'occhio del ciclone, il punto di calma circondato dal caos più estremo che plasmiamo il nostro Destino. Gli eventi che ci accadono sono imprevedibili e incontrollabili ma la reazione che abbiamo a questi è nostra responsabilità ed è determinante, perché in quelle reazioni e nelle scelte che ne conseguono diamo forma al nostro Destino.

Eduardo Liparoti

Ultimi post

L'ODISSEA E LE EMOZIONI

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *